venerdì 29 gennaio 2016

Hamburger home made

Salve a tutti,
oggi più che una ricetta vi posto un'idea data la facilità di esecuzione del tutto.
L'altra sera avevamo voglia di hamburger ma allo stesso tempo volevamo rimanere a casa al calduccio anche perchè in tv c'era uno dei nostri programmi preferiti.
Così..detto fatto!
Hamburger home made per tutti! Super buoni e di sicuro più genuini di quelli acquistati.
Ingredienti:
Carne trita di manzo
Sale e pepe
Lattuga
Pomodori
Provola o altro formaggio
Salse
Pane per hamburger
Inutile dirvi come cuocere ed assemblare il tutto, per cui vi dico solo buon appetito!













domenica 17 gennaio 2016

Struncatura

Buonasera a tutti,
oggi vi posto la ricetta di un primo piatto molto caratteristico della cucina calabrese, più nello specifico della cucina "Reggina".
Si tratta della struncatura, una pasta tipo "bavette" ma molto rustica, composta da frumento integrale e segale che le conferiscono il tipico aspetto ruvido e grossolano.
La struncatura viene solitamente condita con olio, aglio, peperoncino, alici e mollica di pane tostata.
Per cui..niente di piu facile!
Mettete a cuocere la pasta in acqua bollente e nel frattempo (richiede almeno 9/10 minuti di cottura) preparate il vostro bel soffritto. Scolate la pasta, passarla nella padella (capiente) dove avrete preparato il soffritto e fatela insaporire, cospargendola di abbondante mollica tostata.
Buon appetito!



giovedì 14 gennaio 2016

Torta ganache al cioccolato




Ricominciamo con tanta dolcezza,
ecco una torta super goduriosa che piace a grandi e piccoli!
Questa delizia cioccolatosa è composta da un pan di spagna al cacao, farcito e decorato con ganache al cioccolato. Ecco gli ingredienti:

Pan di spagna al cacao:
200 g di farina e fecola
50 g di cacao amaro
250 g di zucchero
6 uova a temperatura ambiente
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina

Ganache al cioccolato:
200 ml di panna
200 g di cioccolato fondente

Per il pan di spagna procedere lavorarando accuratamente i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare spumosi, a parte montare a neve gli albumi e quindi amalgamare il tutto mescolando al solito con delicatezza dal basso verso l'alto per non smontare il tutto. Unire quindi farina, cacao e lievito ben setacciati. Infornare per circa 30 minuti a 180° in forno statico.
Per la ganache far sciogliere a fuoco molto basso il cioccolato nella panna. Disporre in un contenitore, lasciar raffreddare e poi passare in frigo. Una volta freddo, montare ed assemblare la torta con l'ausilio di una sacca da pasticcere.
Per la bagna ho utilizzato il solito sciroppo composto da acqua e zucchero più essenza al rum. Va benissimo anche succo di arancia (in alternativa al rum)  se la torta è destinata ai piu piccoli.
Decorare con qualcosa di colorato che esalti il cioccolato ;)







Di nuovo insieme

Buongiorno a tutti e ben trovati in questo inizio 2016!
Dopo una lunghissima assenza...rieccomi, con l'intento di essere più presente e costante :)
Sebbene io non abbia pubblicato nulla per circa due anni, la mia cucina è stata comunque operativa ed i miei piccoli esperimenti quasi sempre fotografati.
Ricomincio dunque con la giusta carica e vi saluto con una coccolosa creazione fatta con le mie mani!
Gnammina


giovedì 5 dicembre 2013

Broccoli amari con salsicce


Salve a tutti,
questa di stasera non è una ricetta...perchè definirla tale sarebbe ridicolo data la sua semplicità...diciamo che stasera voglio condividere con voi un piatto tradizionale che a casa mia è molto ma molto apprezzato.
Si tratta dei broccoletti amari "ffucati" (affogati per i non calabresi) con le salsicce piccanti.
Prepararli è semplicissimo, basta lavare per bene i broccoletti e metterli in un'ampia padella con dell'olio d'oliva, aglio, peperoncino, sale e mezzo bicchiere d'acqua. Coprire il tutto e far andare per circa 15 minuti rigirando di tano in tanto. A questo punto aggiungere le salsicce tagliate a pezzi non troppo lunghi e cuocere per altri 10 minuti. Godimento garantito per i buongustai :)





domenica 10 novembre 2013

Tortino di patate

Buona domenica a tutti,
oggi vi posto una ricetta da me molto apprezzata...come tutti i piatti a base di patate.
Si tratta di una specie di tortino a strati fatto con patate, funghetti e affettati...ma come al solito ognuno può metterci ciò che più preferisce.

Ingredienti:
4 patate grandi
funghetti champignon
prosciutto o salame
provola o altro formaggio
pangrattato
olio
prezzemolo
aglio
sale e pepe



Bollite le patate, pelatele e tagliatele a fette. In una padella trifolare i funghi con l'aglio, il prezzemolo, l'olio e il sale.

Aquesto punto iniziate ad assemblare il tortino. Spalmare un pò di olio alla base della tortiera, quindi disporre una strato di patate, uno di funghi



i formaggi e l'affettato..


una manciata di pangrattato...e quindi ricoprire con le patate



fare almeno tre strati e quindi infornare a 180° per 20 minuti


Far riposare 5 minuti e servire.



domenica 3 novembre 2013

Torta Peppa Pig

Buona domenica a tutti,
oggi vi lascio una ricetta piena di dolcezza e simpatia. Chi ha bimbi piccoli in casa riconoscerà subito le due star oggetto della mia torta...anche se ormai, data la sua onnipresenza, tutti conoscono la famosissima Peppa Pig ed il suo fratellino George.
Questa è la torta che ho realizzato per il secondo compleanno del mio amoruccio, la base è di pan di spagna classico farcito per uno strato con crema chantilly e gocce di cioccolato... e per il secondo strato con crema chantilly e pesche sciroppate. La copertura è tutta in panna colorata (sapete che sono contraria alle torte total-sugar...belle si ma...troppo spreco e mal di denti) mentre maialini, fiori e scritte sono stati realizzati in pasta di zucchero con qualche giorno di anticipo.


Per il Pan di Spagna:
6 uova
250 g di zucchero
250 g di farina
1 bustina di lievito

Per la crema chantilly:
500 ml di latte
200 g di zucchero
150 g di farina
vanillina
1 panna piccola

Per il pan di spagna lavorare i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare spumosi, unire gli albumi già montati a neve e quindi incorporare farina e lievito setacciati.  Infornare a 180° per circa 30 minuti.


Per la crema mettere tutti gli ingredienti in una pentola e portare ad ebollizione per qualche minuto. Quindi fare raffreddare. A parte montare la panna e quindi unire alla crema. Semplicissima.


Scrivimi :

lacucinadignammina@libero.it